Strudel con Fiore Sardo DOP, patate e asparagi
 
Strudel con Fiore Sardo DOP, patate e asparagi
 
INGREDIENTI (per 4 persone)

1 confezione di pasta sfoglia

150 g di Fiore Sardo DOP

1 patata (200 g circa)

10-12 asparagi mondati (150 g circa) e lessati

50 g di speck cubettato

prezzemolo e maggiorana tritati

sale, pepe

olio extravergine d’oliva

tuorlo e latte per pennellare

 
PREPARAZIONE

Preparazione 30 minuti
Cottura q.b.

Sbucciate e tagliate a fette sottili la patata. Sbollentatela in acqua salata, poi sgocciolate le fette, asciugatele, ungetele e profumatele con il prezzemolo e la maggiorana, sale e poco pepe.
Dividete a tocchetti gli asparagi e saltateli in padella con lo speck e un goccio d’olio. Grattugiate metà formaggio e tagliate a bastoncini il restante.
Aprite la pasta sfoglia sul piano di lavoro e ritagliatene alcune strisce per la decorazione.
Su un lato della sfoglia distribuite le fette di patata miscelate a 2 cucchiai di Fiore Sardo grattugiato, poi sovrapponete gli asparagi, il formaggio grattugiato rimasto e quello a bastoncini.
Arrotolate lo strudel saldando bene i bordi, poi decoratelo con le strisce di pasta sfoglia incrociandole in superficie.
Trasferite la preparazione sulla placca protetta con carta-forno, pennellate la sfoglia con 1 tuorlo sbattuto con 3 cucchiai di latte e infornate a 200° per 20 minuti, poi proseguite la cottura per 10 minuti con forno statico e calore solo dal bassow.